I Coldplay hanno suonato “Houston” per le vittime dell’Uragano Harvey

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Si intitola Houston il brano interpretato dai Coldplay nel corso del loro concerto all’Hard Rock Stadium di Miami, ieri, lunedì 28 Agosto.

Pensato e dedicato per le vittime dell’uragano Harvey, Chris Martin ha precisato che la band l’avrebbe eseguita “per la prima e ultima volta”, perché il suo scopo era quello di dare conforto alle migliaia di persone colpite dell’inondazione in Texas.

Ha dichiarato: “Abbiamo composto questo brano perché siamo cresciuti amando la musica country e questo è ciò che pensiamo quando andiamo in Texas”. La band avrebbe dovuto suonare proprio a Houston nel fine settimana, ma il concerto è stato rinviato proprio a causa delle condizioni meteorologiche. 

Share.

Leave A Reply